Quali tasse si pagano su una carta ricaricabile? FAQ Conti | ConfrontaConti.it

Quali tasse si pagano su una carta ricaricabile?

In generale le carte ricaricabili non prevedono il pagamento di alcuna tassa. A differenza dei conti correnti, infatti, non prevedono il pagamento del bollo. Inoltre, dal momento che non remunerano mai la liquidità disponibile sul conto, ossia non prevedono interessi creditori, non prevedono neanche il pagamento di alcuna tassa sugli interessi maturati.

Torna alle domande frequenti

Segnala via email Stampa
RICERCA CONTO DEPOSITO
Importo depositato
 €
Durata deposito
Vincolo
Ricerca filiale
Si  
 No 
OTTIENI PREVENTIVO
RICERCA CONTO CORRENTE
Saldo medio
 Euro
Richiesta fido
    No 
Intensità utilizzo
Canale di utilizzo
Accredito stipendio
 Sì   No 
Anno di nascita

Innofin SIM S.p.A. Iscrizione Albo SIM n° 291 delibera CONSOB n° 19510/2016, Iscrizione R.U.I. sez. D n. D000546007 (inoperativo) presso IVASS - P. IVA 09150670967 - Copyright 2000-2017
Innovazione Finanziaria SIM S.p.A.
Iscrizione Albo SIM n° 291 delibera CONSOB n° 19510/2016, Iscrizione R.U.I. sez. D n. D000546007 (inoperativo) presso IVASS - P. IVA 09150670967 - Copyright 2000-2017
tratteggio
Innovazione Finanziaria SIM S.p.A. fa capo a Gruppo MutuiOnline S.p.A., società quotata al Segmento STAR della Borsa Italiana
Per ulteriori informazioni, visita www.gruppomol.it