Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi del Credito Cooperativo Glossario conti | ConfrontaConti.it

Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi del Credito Cooperativo

Si tratta di un Fondo di Garanzia al quale aderiscono obbligatoriamente tutti gli Istituti che fanno parte dal sistema delle Banche di Credito Cooperativo. Lo scopo del Fondo consiste nella tutela dei depositanti delle Banche ad esso consorziate in osservanza alle previsioni del D.Lgs. 659/96: il fondo garantisce una copertura fino a un massimo di 100.000 € per ciascun depositante e il rimborso viene effettuato entro 20 giorni lavorativi dalla data in cui si producono gli effetti dei provvedimenti presi dalla Banca d’Italia a carico delle banche consorziate. I provvedimenti per i quali interviene il Fondo di Garanzia sono: liquidazione coatta amministrativa, amministrazione straordinaria e situazione di difficoltà delle banche consorziate. Sul sito www.fgd.bcc.it è consultabile liberamente lo Statuto e il Regolamento del Fondo di Garanzia dei Depositanti, il quale è un consorzio con sede a Roma, presso la Federazione Italiana delle Banche di Credito Cooperativo – Casse Rurali ed Artigiane (Federcasse).

Torna al glossario

Segnala via email Stampa
RICERCA CONTO DEPOSITO
Importo depositato
 €
Durata deposito
Vincolo
Ricerca filiale
Si  
 No 
OTTIENI PREVENTIVO
RICERCA CONTO CORRENTE
Saldo medio
 Euro
Richiesta fido
    No 
Intensità utilizzo
Canale di utilizzo
Accredito stipendio
 Sì   No 
Anno di nascita

Innofin SIM S.p.A. Iscrizione Albo SIM n° 291 delibera CONSOB n° 19510/2016, Iscrizione R.U.I. sez. D n. D000546007 (inoperativo) presso IVASS - P. IVA 09150670967 - Copyright 2000-2017
Innovazione Finanziaria SIM S.p.A.
Iscrizione Albo SIM n° 291 delibera CONSOB n° 19510/2016, Iscrizione R.U.I. sez. D n. D000546007 (inoperativo) presso IVASS - P. IVA 09150670967 - Copyright 2000-2017
tratteggio
Innovazione Finanziaria SIM S.p.A. fa capo a Gruppo MutuiOnline S.p.A., società quotata al Segmento STAR della Borsa Italiana
Per ulteriori informazioni, visita www.gruppomol.it